+39 06 684919 pax@ofm.org

UFFICIO GENERALE PER GIUSTIZIA, PACE E INTEGRITÀ DEL CREATO

GPIC
NotizieBolletino Contatto

Benvenuti

“L’Ufficio generale per Giustizia, Pace e Integrità del Creato (GPIC), presso la Curia dei Frati Minori, offre aiuto e assistenza al Ministro generale e al suo Definitorio, per animare e coordinare tutto ciò che riguarda la Giustizia, la Pace e l’Integrità del Creato, in conformità alle Costituzioni generali, agli Statuti generali e alle decisioni dei Capitoli generali e dei Consigli plenari dell’Ordine” (SSpp, art. 1).

Risorse GPIC – OFM

Notizie

Un Monastero di Clarisse nelle Filippine a favore dell’energia rinnovabile

Il Monastero delle Clarisse del Santissimo Sacramento, presente da 48 anni a Cabuyao, Laguna, Filippine, ispirato dall’enciclica Laudato Si’, ha risposto all’appello di Papa Francesco di passare all’energia rinnovabile.

Il “Progetto Nagasaki”! Che cos’è?

Il “Progetto Nagasaki” è una comunità francescana internazionale di pace, la cui idea fondante è quella di diffondere e promuovere una pace duratura nella città di Nagasaki e nel mondo.

Movimento Cattolico Mondiale per il Clima e GPIC: Collaborazione comune di fede e di azioni

Questo impegno implica lavorare insieme per promuovere programmi efficaci, mantenendo una comunicazione costante e una formazione continua, che saranno elementi fondamentali in questo processo.

Laudato Si’: dalla celebrazione all’azione | Un progetto del Museo per le Nazioni Unite – UN Live

Un’iniziativa ispirata dalla guida di Papa Francesco, dal suo messaggio di ecologia integrale e dalla sua piattaforma per attuare gli Obiettivi della Laudato Si’. Il nostro scopo è potenziare la spiritualità ecologica e l’azione partecipativa individuale e comunitaria.

Verso la Piattaforma d’azione della Laudato Si’

Come francescani ci siamo uniti a questa grande iniziativa attraverso l’Ufficio GPIC. Ricordiamo che proprio nel quinto anniversario dell’enciclica, gli uffici di GPIC dell’Ordine e della Famiglia Francescana hanno aderito alla campagna “Laudato Si’ Revolution” realizzando varie iniziative nazionali, regionali e internazionali.

Appello urgente all’ONU e alla Comunità Internazionale per la situazione in Myanmar

I nostri francescani in Myanmar hanno assistito in prima persona alla brutalità delle forze di sicurezza e all’insicurezza che ciò ha creato.